Arresti milano oggi foto

Arresti milano oggi foto

Trecentocinque chili di droga sequestrati e 23 persone arrestate, tra carcere e domiciliari, nelle province di Milano, Como, Monza e Brianza, Novara, Reggio Emilia, Savona, Torino e Varese. Sono i numeri dell’ultimo blitz condotto dai carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Milano. Gli indagati sono accusati a vario titolo di cessione di droga, ricettazione, detenzione e porto abusivo di armi e munizioni e intestazione fittizia di beni.  

 

E, tra i loro clienti, c’erano anche vip: una modella, fidanzata di un ex tronista di Uomini e Donne; una ex concorrente dell’Isola dei Famosi molto vicina a un noto regista, professionisti e chef milanesi, che si facevano recapitare la droga direttamente a casa. 

 

L’operazione «The Hole» (il buco) prende il nome dal primo centro di spaccio scoperto dai militari, organizzata in un complesso in via Turati 40 a Bollate. I clienti passavano attraverso un varco nella cancellata di cinta per raggiungere gli appartamenti del 41enne Michele Antonino, di sua madre Eleonora Franzoso, 68 anni, e dell’amica di famiglia Rosanna Pitino, 58 anni.  

 

A dare il via agli accertamenti, nel corso di un precedente filone d’inchiesta, l’arresto dei rapinatori Davide Graziano e Yari Viotti, autori di un colpo alla filiale Ubi Banca di Cornaredo in cui ferirono a colpi di arma da fuoco un carabiniere. Durante le perquisizioni nei loro box furono trovati un chilo di cocaina e uno di marijuana. A partire dalla droga, gli investigatori sono risaliti ad Antonino e all’appartamento di Bollate. E, indagando su di lui, sono arrivati ai suoi fornitori: i fratelli Giuseppe e Alberto D’Aiello, Moreno Lamantea, Davide Cannone e i cugini Antonio e Domenico Barbaro, che appartengono all’omonima famiglia `ndranghetista.  

 

La base degli incontri per la gestione degli affari di droga tra i vari trafficanti era il centro estetico «Beauty Center» di Cerro Maggiore, nel Milanese, finito sotto sequestro nel corso delle indagini. Il locale risulta ufficialmente intestato a Mattia Peitavino. Per gli investigatori è il prestanome di Massimo Rosi, trafficante arrestato il 9 maggio 2016, su ordinanza di custodia cautelare del tribunale di Busto Arsizio. Nel centro estetico si sono incontrati in più occasioni i cugini Domenico e Antonio Barbaro, attivi soprattutto nella zona di Cesano Boscone che rappresentavano il collegamento principale con Antonio Agresta, 45enne originario di Platì già condannato come capo della Società di `ndrangheta di Volpiano (Torino).  

 

milano

Copyright ©

 

I militari del comando provinciale hanno preso Agresta nel suo appartamento di Volpiano, dove stava scontando una misura alternativa che gli consentiva di restare fuori dal carcere, gestendo con maggiore facilità i suoi traffici di droga. Tra i diversi canali di approvvigionamento dello stupefacente, parte dei carichi arrivava dal Marocco passando da un deposito spagnolo a Durcal.  

 

Arresti milano oggi foto 98
Arresti : Notizie su MilanoToday
Arresti milano oggi foto 69
Spaccio a Milano: tra i clienti, vip e modelle. 23 arresti e 305 chili di
Arresti milano oggi foto 27
Milano, sgominata banda dedita al traffico di droga: tra i 22 arrestati
Arresti milano oggi foto 6
Blitz antidroga a Milano, tra i 22 arrestati anche capo ultr del Milan
Arresti milano oggi foto 4
Notizie di Milano, tutte le news in tempo reale di Milano, Il Giorno
Arresti milano oggi foto 28
Rifornivano di droga Milano, 22 arresti: tra loro capo ultr Milan e
Arresti milano oggi foto 50
Arresti milano oggi foto 24
Arresti milano oggi foto 21
Arresti milano oggi foto 43
Arresti milano oggi foto 78
Arresti milano oggi foto 51
Arresti milano oggi foto 59
Arresti milano oggi foto 41
Arresti milano oggi foto 89
Arresti milano oggi foto 43