Comprare fotocamera su amazon



Comprare fotocamera su amazon

Migliori smartphone sotto i 200 euro

I migliori smartphone da 200 euro sono quelli più venduti. E, di conseguenza, tanti sono i modelli tra i quali scegliere, a volte troppi anche per gli utenti esperti. Immagino allora che anche tu, pur avendo selezionato pochi smartphone interessanti, abbia ancora dubbi da risolvere circa l’acquisto di un telefono di fascia medio – bassa.

Display grande, display piccolo, smartphone dual sim, mono sim, Samsung, Lg, Nexus. Dubbi, dubbi, dubbi. Ma gli smartphone da 200 euro sono quelli più comuni e quindi viene da chiedersi…

 

Qual è il miglior smartphone sotto i 200 euro?

 

Ebbene, dopo averti presentato quelli che per noi sono, in generale, tutti i migliori smartphone Android, oggi voglio parlarti specificamente dei migliori smartphone economici o, quantomeno, accessibili anche a chi non vuole affrontare un investimento importante e, a volte, insensato.

Nota bene: la guida sarà aggiornata costantemente e gli smartphone sotto i duecento euro non sono ordinati per preferenza, ma semplicemente scelti tra tutti quelli con un costo inferiore alla soglia in oggetto.

Vorrei farti presente poi, sin da subito, che la scelta di un telefono economico è molto cambiata rispetto ad appena due anni fa allorquando, pure per un telefonino con 2gb di ram, dovevi affrontare una spesa importante.

Oggi, invece, i migliori smartphone sotto i 200 euro sono ottimi telefoni, anche grazie alla versatilità di Android ed all’evoluzione tecnologica. Non è detto che debba rinunciare, nell’uso quotidiano, a delle funzionalità utili ed interessanti. Ci sono addirittura smartphone con processori di fascia media e 4GB di memoria RAM.

Partiamo subito, allora, con la guida ai migliori smartphone sotto i duecento euro.

Ti voglio solo ripetere che i cellulari non sono classificati dal migliore al peggiore in quanto non esiste, in assoluto, un prodotto migliore: bisogna valutare attentamente budget e, soprattutto, esigenze/aspettative.

 

Migliori smartphone sotto i 200 euro: telefoni consigliati!

 

L’elenco di smartphone sarà nutrito e, proprio per questa ragione, ho preferito seguire una logica ben precisa: proporrò i migliori telefoni per rapporto qualità prezzo ordinati dal più economico al più caro facendo attenzione alle esigenze di tutti gli utenti (che provo ad interpretare tra parentesi).

Evito di scrivere una lista infinita, ma non intendo escludere a priori troppe alternative perché i prezzi fluttuano continuamente e sono tanti i fattori da prendere in considerazione nell’acquisto di uno smartphone: negozio dal quale comprare, affidabilità di marchio e componenti, provenienza europea od internazionale e quindi, in ultima analisi, prezzo.

Proprio a tal fine, dopo consigli relativi a pochi e selezionatissimi smartphone capaci di esaurire la guida ai telefoni da 200 euro, una seconda parte dell’articolo sarà riservata ai cosiddetti smartphone da 200 euro alternativi, ovvero cellulari che, solo per offerte o necessità particolari, meritano comunque di essere valutati.

Partiamo subito con uno smartphone economico molto noto al pubblico, ma pensato per soddisfare solo gli utenti meno esigenti.

La guida continuerà poi con gli altri best buy attuali e si comporrà anche di smartphone cinesi rientranti in questa fascia di prezzo, acquistabili sia dall’Europa che dall’Asia (con prezzi e, ovviamente, garanzie diverse).

A tal proposito, ti ricordo che, pagando con Paypal, puoi avere 30 giorni per effettuare il reso gratuito, anche per acquisti internazionali: ti rechi alla posta e anticipi circa 15 euro per la spedizione in Cina che ti verranno restituiti in un secondo momento (leggi, a tal proposito, la nostra apprezzatissima guida per comprare da Gearbest al fine di evitare dogana, costi di spedizione ed eventuali inconvenienti con prodotti non funzionanti).

Questo, se non altro, ti tiene al sicuro da eventuali smarrimenti da parte del corriere oppure da telefoni difettosi.

 

Xiaomi Redmi 5

Xiaomi redmi 5 - migliori smartphone sotto 200 euro

Xiaomi ovunque!

Con il recente approdo di Xiaomi in Italia è ormai doveroso consigliarvi questi prodotti, forti della garanzia che ora ci viene offerta.

Scheda tecnica equilibrata e degna di un prodotto che si attesta sui 130 euro.
Le sue caratteristiche sono più che in linea con il prezzo: il buon Snapdragon 450 accompagnato da 3GB di RAM e 32GB di memoria interna sono un ottimo compromesso per chi necessita di un buon device da usare in vacanza o di uno smartphone da regalare ai propri genitori.

Il display da 5.7 pollici con risoluzione 720 x 1440 è ben visibile sotto la luce del sole e ha buoni colori e angoli di visione.

La batteria da ben 3300 mAh unita all’ottimo software garantisce un’autonomia davvero eccellente, si riescono infatti a fare dalle 5 alle 8 ore di display attivo a seconda dell’utilizzo.

La scocca posteriore è in metallo e, sempre sul retro c’è un sensore di impronte digitali che risulta abbastanza veloce ed affidabile.

La fotocamera posteriore da 12MP è in linea con altri prodotti di questa fascia di prezzo, scatta quindi foto solo sufficienti e adatte per lo più ad un uso social.

Nonostante abbia Android in versione 7.1 Nougat è presente un’importante personalizzazione (MIUI 9).
È importante specificare che integra la banda 20, la lingua italiana e i servizi Google certificati!

Di seguito la tabella con tutti i dettagli:

SCHEDA TECNICA XIAOMI REDMI 5 Display IPS, 5.7 pollici 720 x 1440 Processore Snapdragon 450 Scheda video Adreno 506 RAM+STORAGE 3GB + 32GB + Espansione MicroSD Fotocamere Cam posteriore: 12MP Sensori Accelerometro – Prossimità – Giroscopio – Bussola Connettività Wifi 802.11b/g/n – Bluetooth 4.2 – Micro USB 2.0 Batteria 3300 mAh Sistema operativo Android 7.1 + MIUI 9

 

Xiaomi Redmi S2

Xiaomi Redmi S2 - migliori smartphone sotto 200 euro

Praticamente un furto. A meno di 160€ ci si porta a casa un dispositivo completo sotto tutti i punti di vista. Conviene prendere il Redmi 5 Plus se il prezzo è lo stesso, ma il Redmi S2 è un ottimo dispositivo.

Qualcomm Snapdragon 625, 3/4 GB di RAM, batteria da ben 3080 mAh e Android 8.1 Oreo rendono speciale questo dispositivo.

La MIUI 9 basata su Android 8.1 Oreo garantisce una buona fluidità grazie alla maturità raggiunta negli anni e con aggiornamenti costanti.

Il display da 5.99 pollici IPS è molto buono e con cornici strette, adatto a tutti gli utenti esigenti che non vogliono ritrovarsi con il cosiddetto “padellone”.

Per quanto riguarda la fotocamera questo è sicuramente uno dei migliori smartphone di questa fascia di prezzo .Sul retro sono presenti infatti due sensori rispettivamente da 12 e 5  megapixel che permettono di scattare ottime fatte in scarse condizioni di luce. Inoltre è presente la possibilità di effettuare scatti con effetto bokeh.

La fotocamera frontale è invece da 16 megapixel con flash led per selfie sempre perfetti anche in condizioni di scarsa luminosità.

Ecco le specifiche tecniche del dispositivo:

 

SCHEDA TECNICA XIAOMI REDMI S2 Display IPS, 5,5 pollici FullHD Processore Snapdragon 625 Scheda video Adreno 506 RAM+STORAGE 3/4GB + 32/64GB con  Espansione MicroSD Fotocamere Cam posteriore: 12+5 MP; Cam anteriore: 16 MP Sensori Accelerometro – Prossimità – Giroscopio – Bussola Connettività Wifi 802.11 a/b/g/n dual band – Bluetooth 4.2 – Micro USB 2.0 Batteria  3080 mAh Sistema operativo Android 6.0 + MIUI 8

 

Honor 9 Lite

Honor 9 Lite

Vi abbiamo parlato di questo smartphone nella nostra guida ai migliori phablet.

Essendo stato lanciato da poco sul mercato ha ancora un prezzo di poco superiore ai 200 euro, siamo però certi che a breve potremo trovare questo smartphone a un prezzo inferiore di 200 euro, per questo lo abbiamo inserito in questa lista.

Il display da 5,7 pollici è un IPS con risoluzione FullHD+. L’unità è ben visibile sotto la luce del sole e gli angoli di visione sono in linea con altri display di questa fascia di prezzo.

Il design gioca un ruolo di rilievo in questo prodotto che fa dei sui materiali e del suo aspetto uno dei punti di forza. L’accoppiata vetro e metallo utilizzata per questo smartphone è solitamente utilizzata per prodotti di fascia più alta!

Il processore che questo Honor integra è un Kirin 659: reattivo e fluido nelle operazioni più comuni. Viene supportato da  3GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibile con micro SD.

Reparto fotografico integra 2 sensori posteriori rispettivamente da 13MP e 2MP che sono in grado di scattare foto di media qualità. Il secondo obiettivo lavora per avere informazioni sulla profondità di campo che, è bene specificare, non sempre dà ottimi risultati.

La batteria da 3000mAh assicura un’ottima copertura, si parla infatti di 4 ore di schermo acceso con uso medio!
Viene commercializzato con Android 8 Oreo e con con l’EMUI 8.0 che va a personalizzare il tutto.

Per tutti i dettagli tecnici consulta la tabella qui sotto:

SCHEDA TECNICA HONOR 9 LITE Display IPS, 5,7 pollici FullHD+ Processore Kirin 659 Scheda video Mali-T830 MP2 RAM+STORAGE 3GB + 32GB + Espansione MicroSD Fotocamere Dual cam posteriore: 13MP + 2MP Sensori Accelerometro – Prossimità – Bussola Connettività Wifi 802.11 b/g/n – Bluetooth 4.2 – Micro USB 2.0 Batteria 3000 mAh Sistema operativo Android 8.0 + EMUI 8.0

 

Huawei P8 Lite 2017

huawei p8 lite 2017

 

Huawei ha da poco messo in commercio il P8 Lite 2017 dando seguito ad una fortunata serie di smartphone di fascia media prodotti in un breve lasso di tempo, tra i quali spiccano sicuramente P8 lite (anno 2015) e P9 lite (anno 2016).

Mi rendo conto, quindi, che si possa fare confusione. Partirei col dirti, quindi, che il P8 lite 2017 è, come indicato dal nome stesso, un telefono di recente produzione da non confondere con i predecessori, sebbene non si discosti poi tanto dal P9 lite.

 

Huawei P8 Lite 2017 vanta dei materiali ottimi per la fascia di prezzo: la parte posteriore in vetro ed i bordi argentati in plastica fanno di questo uno smartphone davvero elegante ed attuale.

Nel confronto con il P9 lite non spiccano grandissime differenze: abbiamo un processore proprietario Huawei HiSilicon Kirin 655 contro il 650 del P9 lite ed una fotocamera che, almeno in teoria, dovrebbe essere maggiormente ottimizzata.

In effetti, nelle nostre prove pratiche, si può notare un miglioramento, soprattutto in condizioni di luce scarsa, a dispetto di quanti insistono nel confrontare le fotocamere in base ai megapixel (nel paragone in parola, 12 MP per il P8 lite 2017 contro i 13 del P9 lite).

Il prezzo, tra l’altro, è leggermente inferiore rispetto a quello del predecessore e il firmware Android è già aggiornato alla versione 7.0 Nougat personalizzata, come sempre in Huawei, dalla nuova EMUI 5 che mostra feautures peculiari.

Le restanti specifiche sono praticamente identiche a quelle del noto P9 lite: pannello IPS da 5.2 pollici FullHD, 3 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna espandibile.

La batteria è da 3000 mAh e permette di arrivare fino a sera senza patemi.

Bisogna sempre ricordare, a tal proposito, che due batterie di capienza uguale, montate su smartphone diversi, avranno rese differenti.

Questo per una questione di ottimizzazione software ma soprattutto perché, trattandosi spesso di smartphone di fasce diverse, bisogna valutare quante risorse energetiche vengano richieste dall’hardware montato sul telefono.

SCHEDA TECNICA HUAWEI P8 LITE 2017 Display IPS, 5,2 pollici FullHD Processore Kirin 655 Scheda video Mali-T830 MP2 RAM+STORAGE 3GB + 16GB + Espansione MicroSD Fotocamere Cam posteriore: 12MP Sensori Accelerometro – Prossimità – Giroscopio – Bussola Connettività Wifi 802.11 b/g/n – Bluetooth 4.1 – Micro USB 2.0 Batteria 3000 mAh Sistema operativo Android 7 + Emotion UI 5

 

Lenovo Moto G5s Plus

Lenovo Moto G5S Plus

La serie Moto G è stata famosa negli anni per il suo rapporto qualità – prezzo.
Col passare del tempo questa caratteristica è andata sempre più ad assottigliarsi per via di una concorrenza agguerrita che ha fatto si che il famoso motto “meglio Moto G” scomparisse.
Il lavoro fatto da Lenovo su questo smartphone è stato però davvero eccellente tanto da poter riattribuire a questo Moto G5S Plus la frase “meglio Moto G“!

Dotazione hardware degna di un medio di gamma: Snapdragon 625, GPU Adreno 506 e 3GB di memoria RAM fanno si che tutto giri alla perfezione e anche con applicazioni che richiedono maggiori risorse si hanno ottime prestazioni. Lo storage interno è di 32GB espandibili con micro SD.

I due sensori ottici posteriori hanno entrambi 13MP e possono lavorare insieme per avere un effetto bokeh. Hanno un f2.0 che si traduce in scatti notturni non proprio eccellenti ma comunque accettabili.

Il display FullHD è un Gorilla Glass 3 con una diagonale da 5,5 pollici è ben visibile sotto la luce del sole. Sulla scocca anteriore è presente un sensore di impronte che sblocca lo smartphone in maniera rapida e affidabile.

La batteria da 3000mAh gli garantisce un’ottima durata che si attesta sulle 5 ore di display attivo. Grazie alla tecnologia TurboPower presente nel caricabatteria in dotazione potremo avere, con una ricarica di 15 minuti, qualche ora di autonomia.

Android è in versione 7.1.1 senza grandi personalizzazioni che vanno a stravolgere quella che è l’interfaccia stock.

Smartphone consigliato a chi cerca un qualcosa di completo, affidabile ed equilibrato che è possibile acquistare direttamente su Amazon e quindi con garanzia ai massimi livelli.

Subito sotto è presente la scheda tecnica del prodotto:

SCHEDA TECNICA MOTO G5S PLUS Display IPS, 5,5 pollici FullHD Processore Snapdragon 625 Scheda video Adreno 506 RAM+STORAGE 3GB + 32GB + Espansione MicroSD Fotocamere Dual cam posteriore: 13MP + 13MP Sensori Accelerometro – Prossimità – Giroscopio Connettività Wifi 802.11 a/b/g/n – Bluetooth 4.1 – Micro USB 2.0 – NFC Batteria 3000 mAh Sistema operativo Android 7.1.1

 

Xiaomi Mi A1 (consigliatissimo per chi preferisce Android stock ed uno smartphone completo)

Migliori smartphone sotto i 200 euro - Xiaomi Mi A1Uno dei migliori medio gamma Xiaomi e in generale di sempre grazie al prezzo aggressivo al quale viene offerto.

Primo della casa cinese ad abbandonare la tanto amata personalizzazione proprietaria MIUI in favore di un sistema più leggero e aggiornato costantemente.

Infatti, grazie ad Android One, nuovo progetto di Google per portare Android puro su tutti i dispositivi che lo richiedono, è possibile avere un Pixel e tutte le sue peculiarità senza spendere un patrimonio.

I 4 GB di RAM e 32 / 64 GB di ROM e l’ormai collaudatissimo Snapdragon 625 rendono il Mi A1 molto veloce e stabile; aggiornamenti garantiti per circa 2 anni e nel giro di qualche settimana riceverà perfino Android 8.0 Oreo.

Il display da 5.5 pollici IPS è poco ergonomico, probabilmente a causa delle sue cornici; tuttavia dipende dai punti di vista, durante i nostri test non è risultato particolarmente grande in mano.

La dual camera è uno degli elementi più “pubblicizzati” di questo dispositivo: beh, non sempre il detto “tutto fumo e niente arrosto” vale, in quanto lavora benissimo in quasi tutte le condizioni di illuminazione grazie anche al software camera MIUI integrato benissimo in Android One.

E’ presente il LED di notifica (solo bianco purtroppo), jack audio da 3.5 MM e perfino il sensore ad infrarossi per comandare a distanza televisori, condizionatori e tutti gli apparecchi con il ricevitore infrarossi.

Manca purtroppo il Near Field Comunication (NFC) per i pagamenti tramite smartphone o per il passaggio di dati in modo fulmineo, anche se entrambi non integrati in modo perfetto.

Anche questo modello è finalmente disponibile per l’acquisto su Amazon!

Ecco le specifiche tecniche dello Xiaomi Mi A1:

SCHEDA TECNICA XIAOMI MI A1 Display IPS, 5,5 pollici FullHD Processore Snapdragon 625 Scheda video Adreno 506 RAM+STORAGE 3/4GB + 32/64GB + Espansione MicroSD Fotocamere Dual cam posteriore: 12MP + 12MP Sensori Accelerometro – Prossimità – Giroscopio – Bussola Connettività Wifi 802.11 a/b/g/n/ac – Bluetooth 4.2 – Type-C 2.0 Batteria 3080 mAh Sistema operativo Android 7.1.2

 

Xiaomi Redmi 5 Plus (veramente bello, in assoluto il miglior smartphone sotto i 200 euro)

Xiaomi Redmi 5 Plus

Lo Xiaomi Redmi 5 Plus, sebbene valga ben più di 200 euro, lo si trova anche intorno ai 170 euro per la variante da 4GB di RAM + 64GB di memoria interna.

Questo è un telefono proposto, infatti, in diverse varianti che vantano l’ottimo Snapdragon 625 affiancato da 3GB/4GB di RAM e 32/64GB di memoria interna (a seconda della versione che sceglierete).

La fotocamera posteriore di questo Xioami è una 12MP con f2.2 che scatta foto buone in condizioni di buona illuminazione ma che scendono di qualità se effettuate al buio.

Caratteristica di questo smartphone è sicuramente il display in 18:9 che permette di avere una diagonale da 6 pollici in una superficie non troppo grande e che risulta abbastanza facile da impugnare (le dimensioni sono praticamente quelle di uno smartphone da 5.5 pollici). La scocca in metallo lo rende un terminale piacevole al tatto.

La batteria è una 4000 mAh che garantisce un’ottima autonomia che permette di coprire più di una giornata di utilizzo, con tante ore di schermo attivo.

Android è in versione 7.1.1 con la solita personalizzazione di Xiaomi (MIUI 9).

La scelta di uno smartphone come questo la si fa quando si ha bisogno di un grande display per fruire al meglio di contenuti quali Netflix, Youtube, ecc.

Di seguito la scheda tecnica con ulteriori dettagli:

SCHEDA TECNICA XIAOMI REDMI 5 PLUS Display IPS, 5.99 pollici FullHD+ Processore Snapdragon 625 Scheda video Adreno 506 RAM+STORAGE 3/4GB + 32/64GB con  Espansione MicroSD Fotocamere Cam posteriore: 12 MP Sensori Accelerometro – Prossimità – Giroscopio – Bussola Connettività Wifi 802.11 a/b/g/n dual band – Bluetooth 4.2 – Micro USB 2.0 Batteria  4000 mAh Sistema operativo Android 7.1.1 + MIUI 9

 

Xiaomi Redmi Note 5 (la scelta migliore se si può spendere circa 200 euro)

Xiaomi Redmi Note 5 - migliori smartphone sotto 200 euro

Successore dell’ottimo Redmi Note 4, il Note 5 è sicuramente uno dei migliori smartphone Android in commercio per rapporto qualità/prezzo, forse tra i migliori telefoni di sempre in questo senso.

Stiamo parlando di un dispositivo che, a un costo incredibilmente basso, ci offre un hardware che comprende un Qualcomm Snapdragon 636 affiancato da ben 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Inoltre ci sono alcune cose veramente eccezionali: il software Miui ha tantissime funzioni utili come la registrazione della chiamata, la duplicazione delle app, la creazione di uno spazio privato all’interno del telefono dove nascondere file, dati e app.

Il display è un pannello full HD+ da 6 pollici che ha le cornici così sottili da risultare più maneggevole di un device da 5 pollici. Per quanto riguarda la fotocamera sul retro sono presenti due sensori: uno da 12 e uno da 5 megapixel. La fotocamera frontale è invece da 13 megapixel.

L’autonomia arriva fino ad 8-9 ore di schermo attivo grazie alla batteria da ben 4000 mAh, all’ottimo processore e alla grande ottimizzazione software.

Lo Xiaomi Redmi Note 5 è inoltre dual sim con 4G su entrambe le schede.

 

SCHEDA TECNICA XIAOMI REDMI NOTE 5 Display IPS, 6 pollici FullHD+ Processore Snapdragon 636 Scheda video Adreno 509 RAM+STORAGE 3/4GB + 32/64GB + Espansione MicroSD Fotocamere Cam posteriore: 12MP + 5MP Sensori Accelerometro – Prossimità – Giroscopio – Bussola Connettività Wifi 802.11 a/b/g/n – Bluetooth 5.0 – Micro-USB 2.0 Batteria 4000 mAh Sistema operativo Android 8.0 Oreo + MIUI 9

 

Meizu M6 Note

Meizu M6 Note - migliori smartphone sotto 200 euro

Non poteva mancare in questo articolo sui migliori smartphone 200 euro il Meziu M6 Note, uno dei device più interessanti prodotti dalla nota azienda cinese.

Il Meizu M6 Note si presenta con un design veramente bello soprattutto nella colorazione blu. Sotto la scocca posteriore troviamo un Qualcomm Snapodragon 625 affiancato da 3/4 GB di RAM e 32/64 GB di memoria interna. Il display è un ottimo pannello da 5.5 pollici IPS con risoluzione Full HD.

Sul retro sono presenti due fotocamere: una da 12 e una da 5 megapixel. Sul pannello frontale è invece presente un sensore da ben 16 megapixel per selfie sempre perfetti.

Il sistema operativo è Android 7.1 Nougat con interfaccia Flyme che dona allo smartphone un gran numero di funzionalità e un stile grafico unico.

Per quanto riguarda l’autonomia, la batteria da ben 4000 mAh garantisce una durata di anche 2 giorni in base all’utilizzo.

Probabilmente a pari prezzo puoi trovare degli smartphone che ti permettono di avere delle caratteristiche hardware decisamente migliori, tuttavia ho deciso di inserire comunque il Meizu M6 Note in questo articolo sui migliori smartphone 200 euro per coloro che odiano i display borderless e che amano le gesture e il sensore di impronte frontale ormai assente sulla maggior parte degli ultimi smartphone usciti.

 

SCHEDA TECNICA MEIZU M6 NOTE Display IPS, 5.5 pollici FullHD Processore Snapdragon 625 Scheda video Adreno 506 RAM+STORAGE 3/4GB + 32/64GB + Espansione MicroSD Fotocamere Cam posteriore: 12MP + 5 MP Sensori Accelerometro – Prossimità – Giroscopio – Bussola Connettività Wifi 802.11 a/b/g/n – Bluetooth 4.2 – Micro-USB 2.0 Batteria 4000 mAh Sistema operativo Android 7.1 Nougat

 

Migliori smartphone sotto i 200 euro: le alternative!

 

Di seguito andrò ad elencare tutti i telefoni sotto i 200 euro che potrebbero costituire un’alternativa valida: sebbene io consigli i primi elencati in questa lista, ciò non toglie che la scelta di uno smartphone è legata inevitabilmente ad esigenze personali e budget.

Pertanto, non è da escludere che un negozio od un privato possano offrirti un prodotto usato o a prezzo vantaggioso tra quelli nella seguente lista.

 

Lenovo K6

Lenovo K6 - Migliori smartphone sotto 300 euroLo smartphone Lenovo K6 è un riferimento per il sottoscritto nella fascia medio – bassa del mercato, ovvero quando devo consigliare uno smartphone economico, ma ugualmente utilizzabile senza particolari lag o rallentamenti.

Come sono solito ripetere, però, gli smartphone da 150 euro tendono a perdere fluidità col tempo per un hardware che, inevitabilmente, non riesce a tenere il passo dell’evoluzione degli applicativi software. Questo è inevitabile e varrà per tutti i telefoni in questa fascia di prezzo.

In generale, però, il Lenovo K6 è veramente sorprendente, per rapporto qualità – prezzo.

Il design è bello ma, rispetto ad altri prodotti dal costo simile, dona una buona impressione generale, con un corpo interamente in alluminio venduto in 3 colorazioni diverse.

Il telefono è, inoltre, un dual sim con la possibilità di inserire due nano sim, con scelta tra scheda telefonica e Micro SD sul secondo slot.

Il processore è un medio basso di gamma, il Qualcomm Snapdragon 430 da 1,4 GHz, che svolge egregiamente il suo lavoro: consuma e scalda poco, non facendo registrare lag particolari.

2gb di memoria RAM assicurano una fluidità generale sufficiente per l’utilizzo del telefono per le operazioni più importanti. Il display è un 5″ IPS full HD con una buona fedeltà dei colori ed un ottimo nero. Non ha i colori vivi di un super Amoled chiaramente (come accade nel fratello maggiore Lenovo P2), ma si tratta di un buon display.

La fotocamera è in linea con i telefoni di questa fascia di prezzo: buona di giorno, sufficiente quando le condizioni di luce peggiorano.

La batteria da 3.000 mAh assicura un’autonomia sopra la media permettendo di arrivare a sera senza problemi.

Ancora oggi, se trovato ad un ottimo prezzo, rappresenta un best buy per tutte le tasche.

 

SCHEDA TECNICA LENOVO K6 Display IPS, 5 pollici FullHD Processore Snapdragon 430 Scheda video Adreno 505 RAM+STORAGE 2GB + 16GB + Espansione MicroSD Fotocamere Cam posteriore: 13MP Sensori Accelerometro – Prossimità – Giroscopio – Bussola Connettività Wifi 802.11 b/g/n – Bluetooth 4.1 – Micro USB 2.0 Batteria 3000 mAh Sistema operativo Android 6

 

Se questa questa guida agli acquisti per i migliori smartphone sotto i 200 euro vi è piaciuta ma avete ancora dubbi potrete commentare nel box qui sotto, saremo lieti di rispondervi con suggerimenti e consigli!

Potrete inoltre consultare le altre nostre guide che vi aiuteranno a scegliere lo smartphone più adatto a voi:

Migliori smartphone sotto i 200 euro (Luglio 2018) ultima modifica: 2018-07-06T19:57:56+00:00 da Giovan Giuseppe Ferrandino



Comprare fotocamera su amazon 67
Cached
Comprare fotocamera su amazon 5
As de enormes estn los hijos de Gloria Trevi EL DEBATE
Comprare fotocamera su amazon 75
By
Comprare fotocamera su amazon 97
Comprare fotocamera su amazon 46
Cecilia tena apenas 15 aos cuando CAP se prend de ella - Por
Comprare fotocamera su amazon 17
Desnuda celebr Carmen Alcayde su 40 cumpleaos
Comprare fotocamera su amazon 37
Comprare fotocamera su amazon 100
Comprare fotocamera su amazon 74
Comprare fotocamera su amazon 70
Comprare fotocamera su amazon 35
Comprare fotocamera su amazon 93
Comprare fotocamera su amazon 79
Comprare fotocamera su amazon 12
Comprare fotocamera su amazon 95
Comprare fotocamera su amazon 25